Maggio 13, 2019

25 e 26 maggio: il protagonista di Cantine Aperte è “Il Brolo dei Guelfi”

Torna, ricco di novità, il tradizionale appuntamento con “Cantine Aperte”, la kermesse organizzata in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino. Il Castello di Grumello propone due momenti di incontro. Sabato 25 maggio gli enoturisti possono assaggiare per la prima volta “Il Brolo dei Guelfi”, frutto di una ricerca approfondita, che ha riportato in vita un vitigno autoctono dell’area bergamasca: la Merera. Un rosso vivace con una personalità unica e particolare che ne contraddistinguono gusto e beva. Tanto da riuscire a stimolare perfino l’interesse di Luciano Ferraro che ne ha parlato sul Corriere della Sera e lo ha inserito nella guida “I migliori vini e vignaioli d’Italia 2019”.
Domenica 26 maggio, invece, spazio alle nuove annate del Valcalepio Bianco e del Valcalepio Rosso.
“CANTINE APERTE” Sabato 25 maggio: degustazioni alle ore 17 e 18; quota di ingresso 15 euro, comprensivi di visita guidata agli esterni del castello, alle cantine e degustazione del Brolo dei Guelfi accompagnato da salame e grissini.
Domenica 26 maggio: visite ad ogni ora dalle 10 alle 17, quota di ingresso 10 euro, comprensivi di visita guidata agli esterni del castello, alle cantine e degustazione di Valcalepio Bianco e Valcalepio Rosso accompagnati da formaggio e grissini.
Prenotazioni obbligatorie alla mail castellodigrumello@gmail.com oppure al cell. 348.30.36.243.

Tenuta Castello di Grumello
Via Fosse 11
Grumello del Monte (BG)
cell. 348.30.36.243
www.castellodigrumello.it

Published by: wp_castellodigrumello in Degustazioni, Eventi, Eventi speciali, News

Comments are closed.